Calzolai 2.0 da record: Superata quota 400 iscritti Geroli: “motivati a fare da oggi in poi, molto meglio”

Venezia 10 aprile 2018 – a meno di un mese dall’assemblea di Gravina in Puglia, lo straordinario lavoro svolto ha portato ad un grande risultato, il superamento di quota 400 dei soci di Calzolai 2.0. Per la precisone sono 402. Numero che consolida l’associazione al primo posto in Italia per rappresentanza della categoria.
“Orgoglio e responsabilità. – afferma il Presidente Paride Geroli- Il raggiungimento di questo primo obiettivo corona un lavoro di oltre 5 anni e mi rende orgoglioso. Ricordo che il 30 giugno del 2013, a Verona, eravamo 45 soci fondatori. Oggi siamo 10 volte tanto.

Leggi tutto

Un pizzico d’arte e di colore: così Veronica fa rinascere il mestiere del calzolaio.

A Bergamo c'è una ragazza allegra e colorata come il suo negozio: è Veronica Maffioletti (da Bergamonews)

https://www.bergamonews.it/2018/03/15/un-pizzico-darte-colore-cosi-veronica-rinascere-mestiere-del-calzolaio/278211/
Dici calzolaio e ti balza alla mente un uomo un po’ antico, capelli bianchi e un bugigattolo polveroso e grigio in cui sistema tacchi e suole… Ebbene resettate e stupitevi. A Bergamo c’è una ragazza allegra e colorata come il suo negozio a Colognola: Veronica Maffioletti, artigiana e piccola imprenditrice ha infatti saputo dare nuova veste a una professione che vanta una tradizione millenaria.

Leggi tutto

Calzolai 2.0 ospite di "Tadà" il nuovo magazine pomeridiano RTV38 Ospiti in studio Checco Matera e Manuela Merlin

La puntata del 27 novembre è visibile nell’archivio on line della trasmissione e sul portale Calzolai2.0 (link)

I consiglieri Manuela Merlin e Checco Matera hanno preso parte il 27 novembre scorso, alla trasmissione di RTV38 "Tadà": un magazine pomeridiano della emittente toscana. Un talk show che racconta le varie realtà della regione: dalla salute al benessere, dall'ecologia al mondo degli animali, dagli eventi culturali al rapporto fra le generazioni. “Abbiamo spiegato -proseguono Matera e Merlin - l’importanza di saper scegliere le proprie scarpe e di come prendersene cura. La trasmissione è stata una ottiima occasione per la associazione ed ha oggettivamente dato un importante spazio all’immagine del calzolaio in quanto “Tecnico della Calzatura”. Nell’introduzione si è parlato di come capire la qualità della scarpa e l’importanza che ha per la salute di chi le indossa. Nella seconda parte Manuela ha parlato della riparazione, della cura e personalizzazione delle calzature; dell’innovazione dei calzolai (rete di imprese, social network, nuove tecniche, ecc). “Abbiamo avuto spazio -concludono i due artigiani- per presentare anche il nostro portale web (www.calzolaiduepuntozero.it), la sezione “cerca un calzolaio” e della pagina facebook Calzolai2.0. E’ stata sicuramente una bella esperienza. Sul canale YouTube di RTV38 sono caricate tutte le puntate della trasmissione

Altro che scarpetta di Cenerentola, il lusso è una “tacco 12” italiana e d’oro.

Per Torino Design of the City nella Corte d’Onore di Palazzo Reale la sfilata delle scarpe d’oro del designer Antonio Vietri
da La Stampa ILARIA DOTTA


12 ottobre 2017 - Non è facile credere ai propri occhi. Eppure, quel tacco così scintillante e i mocassini tanto luminosi non sono il frutto di un’illusione ottica. È davvero oro quello che luccica, se a disegnare le scarpe è Antonio Vietri. Il designer di A&V Fashion, la piccola azienda nata tre anni fa a Torino, da qualche tempo si è guadagnato il soprannome di “calzolaio d’oro”, lanciando sul mercato le prime scarpe a 24 carati. Calzature disponibili in diversi modelli, sia per uomini sia per donne, ma certo non alla portata di tutti. Con un prezzo che oscilla tra i 25 e i 75mila euro, le «Gold Shoes 24kt» hanno già conquistato il mercato extralusso internazionale.
IL MADE IN ITALY DI LUSSO

Leggi tutto